Il supporto della rete

L’opinione pubblica, solitamente, tende a rapportarsi alle condizioni di disabilità associando loro problematiche appartenenti alla sfera pubblica, quali la presenza o meno di barriere architettoniche, agevolazioni e centri diurni, senza però porre particolare attenzione a ciò che riguarda il mondo privato e personale nel quale, ogni giorno, tali individui si muovono, ognuno caratterizzato dalla propria situazione, personalità e necessità. Ovviamente, nella vita di ciascuno di noi, così come in quella di un diversamente abile, la componente familiare svolge un ruolo non solo importante ma necessario, che va a seconda dei casi a complicarsi, creando situazioni dalle quali molto spesso le sole famiglie non riescono ad uscire. A tale scopo, genitori, parenti, fratelli e sorelle, per assolvere al delicato compito di guidare e supportare i propri cari, si riuniscono in associazioni, per ottenere un confronto, un supporto, e principalmente comprensione, in particolar modo da parte di nuclei familiari che condividono le stesse problematiche, così come le medesime speranze. Proprio per tale motivo, sono stati caricati sul web, un luogo ormai accessibile quasi a tutti, numerosi siti, blog e forum, in cui persone da tutto il mondo hanno la possibilità di condividere le proprie esperienze. Di questi, tra i più importanti è possibile ricordare la piattaforma siblings.com, in cui fratelli e sorelle di persone affetti da disabilità più o meno gravi sono in grado di venire in contatto, pagine Facebook, dedicate inoltre ad enti specifici del territorio e, anche se con più modeste intenzioni, questo blog stesso, nei cui articoli speriamo che il generico lettore, a prescindere dalle scopo delle sue ricerche, trovi l’occasione di allargare la propria visuale su questo mondo, alle volte dimenticato, o possa riconoscersi in situazioni affini a quella che sta vivendo, raccontandosi ed esprimendo il proprio parere o i propri interrogativi su quanto legge, o semplicemente leggendo in silenzio con una partecipazione, seppur passiva, comunque indispensabile.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...